L’olio di cocco: Consigli da Glamour.it

L’olio di cocco, con le sue molteplici proprietà naturali, ti permette di dare libero sfogo alla tua creatività.

Glamour.it, nella rubrica ‘Beauty Breaks’ dedicata alla salute e alla bellezza, parla spesso dei benefici dell’olio e dell’acqua di cocco. La contributor Alice Rosati, nell’articolo “Tutto quello che potete fare con l’olio di cocco”, suggerisce solo alcuni degli usi possibili. L’olio di cocco è spesso sconosciuto a molti, ma in realtà possiede numerose caratteristiche che lo rendono speciale:

1) una crema idratante;
2) uno struccante;
3) un prodotto con funzionalità detergenti per il viso;
4) un potente scudo antibatterico che protegge la pelle dai batteri esterni;
5) un anti-age (ovvero è in grado di rallentare gli effetti della vecchiaia sulla pelle, in quanto i trigliceridi in esso contenuti riparano le fibre di collagene della pelle stessa).

Lo scrub FAI DA TE:

L’autrice infine suggerisce solo uno dei molteplici usi che l’olio di cocco può avere. Ad esempio, con l’aggiunta di pochi semplici ingredienti:

Prendete 2 cucchiai di caffè macinato (organico a scelta), aggiungete 1 cucchiaio di zucchero di canna, 2 cucchiai di olio di cocco e 1 cucchiaino di cannella (se gradite l’aroma). Mescolate insieme gli ingredienti e applicate la miscela sul viso con movimenti circolari. Lasciate agire per 10-15 minuti e risciacquate con acqua tiepida. Già dopo la prima applicazione sentirete la pelle morbida e rilassata.

By |2017-05-22T12:20:50+00:00maggio 19th, 2017|News, Press, Ricette & Drink|0 Comments

Leave A Comment